tania@cambiacasaimmobiliare.it

+39 055 4089089+39 055 4089089

Casale in vendita in Radicondoli (Siena) con terreno

  • 20230424_114411
  • 20230424_112926
  • 20230424_112942
  • 20230424_112945
  • 20230424_113028
  • 20230424_113127
  • 20230424_113134
  • 20230424_113241
  • 20230424_113331
  • 20230424_113423
  • 20230424_113446
  • 20230424_113501
  • 20230424_113535
  • 20230424_113549
  • 20230424_114711
  • 20230424_114704
  • 20230424_114649
  • 20230424_114639
  • 20230424_114626
  • 20230424_114353
  • 20230424_114226
  • 20230424_114220
  • 20230424_113918
  • 20230424_113854
  • 20230424_113749
  • 20230424_113741
  • 20230424_113719
  • 20230424_113710
  • 20230424_113655
  • 20230424_113649
  • 20230424_113640
  • 20230424_113631
  • 20230424_113621
  • 20230424_113609

Nuovo/in costruzione €650.000,00  
650 mq 20 Vani Stampa

Il complesso immobiliare proposto è denominato “Podere Canonica”. La sua distanza da Siena è di 40Km circa e da San Gimignano 25 Km circa. La distanza da Firenze è di 60Km circa. L’immobile (incompleto nella sua ristrutturazione) è composto da due edifici: una casa colonica di m³ 471 ed una torre fortificata di m³ 179, per un totale di 650 m³ lordi. Il terreno che lo circonda è di 68 ettari di terreno. L’edificio attualmente si presenta senza servizi igienici. I due edifici che compongono l’immobile si trovano alla sommità del monte Scalocchi a circa 700 mt. di altitudine.
L’insediamento è sorto dai resti di un complesso medievale che prendeva in nome di “San Bartolomeo De Scalocla” che è ricordato in numerosi documenti ecclesiastici a partire dal 1100. Ben tre Papi lo concessero ai canonici che detenevano tale struttura: si pensa quindi che questa istituzione religiosa risalga ad epoca più antica del dodicesimo secolo, quasi sicuramente all’alto medioevo. In età moderna, la Canonica entrò a far parte del monastero di Santa Caterina delle Ruote. Le suore, nel 1724, recuperarono dalla chiesa della Canonica, oramai alquanto in rovina, le pietre necessarie per la ricostruzione della chiesa del crocifisso a Radicondoli. Dell’antico complesso canonicale resta solo un muro romanico e i due edifici oggi perfettamente restaurati con ottima tecnica. La proprietà è composta inoltre da 68 ettari di bosco e i fabbricati sono precisamente al centro di tale nucleo. Si arriva alle abitazioni percorrendo, oltre che le normali strade provinciali, anche ad un tratto di strada privata; la particolare posizione alla sommità dell’altura consente una eccezionale visuale: in uno dei due edifici c’è infatti inglobata l’antica torre di avvistamento che permette una visione a 360° delle vallate sottostanti spaziando ad ovest fino ai soffioni boraciferi e al mare, mentre ad est si possono ammirare le torri di San Gimignano. Oggetto di notevole bellezza sia costruttiva che paesaggistica.

Classe Energetica: in elaborazione

Caratteristiche

Mappa

Annunci Simili